In italiano

Sono una giornalista svedese che lavora come corrispondente dall’Italia per quasi 40 riviste svedesi, finlandesi, norvegesi e danesi. Sono qui dal 1989, e durante gli anni ho scritto un pò di tutto. Ora mi occupo fondamentalmente di economia e mondo del lavoro, in tutti i suoi aspetti.

Negli anni passati ho fatto interviste a diversi ministri, ho visitato i cantieri delle grandi opere,  diversi speciali da zone terremotate, ho seguito la lotta dei produttori di latte per la sopravvivenza, ho scritto su investimenti da fare in Italia – e ho fatto molti altri articoli su vari argomenti.

Il mio motto è cercare di far vedere un’Italia moderna, con tutti i suoi problemi certo, ma lontana dagli stereotipi che esistono all’estero. Un’Italia di gente che lavora come tutti, che si impegna, e che vuole le stesse cose degli altri europei: un lavoro, una casa e una bella vita tranquilla. Un’Italia di gente fantasiosa, che sa affrontare situazioni difficili con coraggio, perché forse è proprio questo che amo di più negli italiani, e che mi ispira spesso.

L’Italia è anche il paese dei miei figli e di tanti dei miei migliori amici, il paese dove io tutti i giorni incontro le stesse persone fuori dalla scuola o per strada. Voglio poterli guardare in faccia e sapere che non ho scritto niente di cui mi debba vergognare davanti a loro. Racconto anche le cose che non funzionano o che con occhi ”stranieri” sono strani, ma cerco di farlo sempre con rispetto e non prendendo in giro nessuno.

Vivo nella campagna toscana insieme alla mia famiglia: due splendidi figli e una canina meticcia. Viaggiamo spesso per lavoro, tutti insieme, così stiamo insieme, imparando cose nuove.

Se mi volete contattare potete trovare tutti i dati sotto ”Kontakt”.